0

GUÍA: Cómo instalar y utilizar iMovie en IPAD [MAC]

Con il lancio dell’iPhone 4 è stata rilasciata in App Store la versione mobile di iMovie, l’ottimo programma per Mac che consente di modificare i propri video in maniera davvero semplice e veloce. Tuttavia l’applicazione pubblicata da Apple non è ancora compatibile con iPad, ovvero può essere installata ma funzionerà esclusivamente adeguandosi alla risoluzione canonica dell’iPhone. È stato recentemente scoperto un metodo per installare ed abilitare la visualizzazione a schermo intero dell’applicazione iMovie su iPad jailbroken ed andiamo quindi a proporvi una guida completa che vi consentirà di utilizzare questa applicazione anche sul vostro tablet per usufruire al meglio delle caratteristiche da essa offerte.

GUÍA: Cómo instalar y utilizar iMovie en IPAD [MAC]

Guida

1. Per prima cosa verificate di aver acquistato l’applicazione iMovie per iPhone da App Store (3,99€). Quindi aprite iTunes, cliccate con il tasto destro sull’icona e scegliete l’opzione “Mostra in Finder“. Aperta la finestra del Finder, selezionate l’applicazione iMovie e spostatela sul desktop.

GUÍA: Cómo instalar y utilizar iMovie en IPAD [MAC]

2. Modificate l’estensione dell’applicazione da .ipa a .zip. Effettuate un doppio click sull’archivio .zip, spostatevi nel percorso iMovie/Payload e spostate il file iMovie.app dalla cartella alla vostra scrivania. Potete eliminare gli altri files e le altre cartelle. Il file iMovie.app è quello che andremo ad installare sull’iPad.

GUÍA: Cómo instalar y utilizar iMovie en IPAD [MAC]

3. Per copiare il file sul dispositivo, è necessario aver installato OpenSSH sull’iPad da Cydia. Allo stesso tempo sarà necessario un client SSH per Mac (noi consigliamo Cyberduck). A questo punto dovrete collegare l’iPad in SSH, potete farlo tramite Bonjour oppure aprendo manualmente una nuova connessione ed inserendo l’IP interno assegnato all’iPad, “root” come nome utente e “alpine” come password, tramite l’apposita pagina.

4. Confermata la riuscita del collegamento, navigate nel percorso “/” e aprite la cartella “Applications”. Spostate qui il file iMovie.app salvato sul desktop e attendete il completamento dell’upload. Una volta che il file sarà stato copiato sull’iPad, cliccate con il tasto destro su di esso e selezionate l’opzione “Info”. Dovrete quindi modificare i permessi impostando 777 in modo tale da completare l’installazione. Assicuratevi di aver spuntato l’opzione “Apply changes recursively”: in questo modo ogni singolo file all’interno della cartella iMovie avrà i permessi a 777.

5. Noterete che l’applicazione iMovie non verrà ancora visualizzata sull’iPad. Per questo dovrete eseguire un respring del dispositivo (tramite SBSettings o Respring, entrambi scaricabili da Cydia) e l’applicazione verrà aggiunta alla vostra Home. Al primo avvio l’applicazione verrà ugualmente lanciata in modalità iPhone. Per utilizzare l’applicazione in full screen dovrete quindi scaricare ed installare il tweak denominato FullForce da Cydia.

6. Installato questo tweak dovrete aprire le Impostazioni e successivamente FullForce. Da qui non dovrete far altro che abilitare l’applicazione iMovie per visualizzare a schermo intero il software di video editing Apple su iPad.

Ecco alcuni screenshot di iMovie in funzione su un iPad:

Grazie Luigi per la segnalazione.

[via]

Artículo original en la página ipaditalia.com

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *